Itinerari



Cuneo
28 luglio 2010

In arrivo il Wine Museum

Il nuovo Museo del Vino ospitato nelle sale del Castello di Barolo sarÓ inaugurato il 12 settembre

Le sale del Castello Faletti di Barolo, nel cuneese, si preparano ad accogliere i visitatori del WiMu (Wine Museum), il nuovo Museo del Vino ideato dallo scenografo francese François Confino, che verrà inaugurato il prossimo 12 settembre. ll museo nasce dall'accordo fra Regione Piemonte, Provincia di Cuneo, Comune di Barolo, Unione di Comuni "Colline di Langa e Barolo" ed Enoteca Regionale del Barolo, con il sostegno di varie fondazioni bancarie e il contributo della Camera di Commercio di Cuneo. Il WiMu,si spiega in una nota, "aggiunge un tassello fondamentale all'offerta turistica, culturale ed enogastronomica di questa terra acclamata come meta da visitatori e buongustai di tutto il mondo. Non sarà un museo tradizionale, inteso come statica collezione di "memorabilia", ma piuttosto un viaggio emozionale tra la produzione, la cultura e la tradizione del vino, attraverso un percorso di evocazioni e suggestioni che coinvolgono tutti i cinque sensi".


   Rubriche



Tra le righe

Mistero e amore tra le valli torinesi

Mistero e amore tra le valli torinesi

Dopo la raccolta poetica, Carmelo Cossa torna in libreria con il romanzo "La voce del silenzio"
Guarda il video

Protagonisti

La donna in chiave ironica

La donna in chiave ironica

Nella sede del Piemonte Artistico Culturale la mostra di vignette satiriche "La donna immaginata - L'immagine della donna"
Guarda il video

Trampolino di lancio

Transfigurationes a Bene Vagienna

Transfigurationes a Bene Vagienna

Tra sindone e veronika, tre opere di Andrea Quaranta in mostra nella torre campanaria
Guarda il video



 



TG Europa

Guarda tutti i video    


TG Turismo

Guarda tutti i video    



© 2002/2009 FILODIRETTO - All rights reserved